ART

F i r e n z e

Luogo simbolo dell’Arte orafa fiorentina è il Ponte Vecchio

L’Arte orafa fiorentina risale al XII – XIII secolo e si compone di innumerevoli tecniche di lavorazione come il traforo, l’incisione a bulino, il cesello, l’incastonatura delle pietre, la lavorazione a filo e lastra, fusione con crogiuolo e cera persa; questa conoscenza è stata tramandata nei secoli nelle “Botteghe orafe” le  stesse botteghe che in passato ospitarono artisti di fama internazionale come Brunelleschi, Ghiberti, Donatello, Benvenuto Cellini, uno dei più grandi maestri orafi del Rinascimento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Decorazioni realizzate a mano le cui fasi di lavorazione sono totalmente svolte all'interno del nostro laboratorio.

Le Pulsantiere "Jewel" sono dotate di pulsanti realizzati con metalli preziosi  AU 750/°°° e AG 925/°°° , Pietre Dure Preziose e Semipreziose.

Il Passato... l’Arte con le sue regole consolidate e i suoi ritmi lenti

incontra

il Futuro... la Tecnologia, veloce e in continua evoluzione;

tecniche orafe, sviluppo tecnologico e ricerca di design si incontrano nel Presente.

  • facebook
  • Twitter Round
  • googleplus
  • flickr